3 Modi per Abbinare gli Ugg Boots

3 Metodi:Scegliere gli Ugg GiustiLe Mise Giuste per gli UggPrendersi Cura degli Ugg

Non un caso che gli Ugg siano cos amati: oltre a essere di tendenza, sono molto comodi. Quando inizia a fare freddo, ogni donna (o quasi) ne tira fuori un paio dalla scarpiera per stare al caldo: celebrit, modelle, bambine e adulte. Gli Ugg sono stivali versatili disponibili in numerosi colori e stili. Nei giorni pi freddi possono essere abbinati senza problemi a varie mise casual. Investire in un paio di Ugg terr i piedi al caldo, ma ti permetter anche di sfoggiare un accessorio di tendenza per la stagione autunnale e invernale.

Scegli un modello. Quando si pensa agli Ugg, la prima immagine che viene in mente quella di un classico stivaletto beige con pelliccia interna. Comodi e morbidi, gli Ugg originali presentano due modelli: uno alto e uno corto. Sono sicuramente da prendere in considerazione, ma l’azienda produce ormai anche altri modelli che si adattano alle varie esigenze della clientela. Scegline uno adatto al tuo guardaroba e al tuo stile di vita.

Se sei alla ricerca di uno stivale caldo e comodo, i modelli classici sono perfetti. Se non vuoi che gli stivali saltino subito all’occhio, il classico modello corto un po’ pi discreto, mentre quello alto gioca un ruolo molto pi importante nell’outfit.

Se sei alla ricerca di uno stivale impermeabile e che resista alle condizioni climatiche pi dure, puoi scegliere fra diversi modelli. Questi stivali sono diversi dai classici Ugg, quindi non presentano la loro forma distintiva, ma sono comunque alla moda e funzionali. Per esempio, il modello Adirondack viene fabbricato con cuoio impermeabile, pelle scamosciata e rivestimento interno di lana, ideale per i giorni pi freddi.

Scegli il colore giusto. Al momento di scegliere il colore dovresti considerare vari fattori, come carnagione, colore di capelli e guardaroba. Se hai carnagione e capelli chiari, ti staranno bene colori nei toni della terra, come castagna o marrone. Se sono scuri, ti staranno meglio colori pi intensi come nero, grigio o blu. In ogni caso, scegli un colore che ami!

Se hai un guardaroba pieno di colori caldi (rosso, giallo, arancione), considera uno stivale beige o marrone. Abbinare vestiti di colori caldi a stivali beige/marroni ti permetter di creare un look naturale. Se preferisci le tonalit neutre (nero, grigio, bianco), uno stivale di questo genere valorizzer al meglio il tuo guardaroba [1].

Non abbinarli a vestiti formali. Gli Ugg sono di tendenza ed esclusivi, ma si tratta pur sempre di un accessorio casual. In generale non sono adatti per andare al lavoro o per un’occasione formale, come un matrimonio. Abbinarli a vestiti eleganti dar luogo a un risultato tutt’altro che naturale, e lo stivale finir per spiccare in maniera negativa. Usalo invece quando esci con le tue amiche, per andare a un pranzo informale, all’universit o al lavoro (a condizione che il regolamento per il vestiario lo consenta).

Il bello degli Ugg che puoi indossarli anche con i pantaloni della tuta! Infilali negli stivali quando devi andare a fare commissioni o nei giorni invernali in cui resti a poltrire sul divano. Abbinali a una maglia a maniche lunghe: ti terrai al caldo, comoda e alla moda (ma casual) [4].

Indossa i calzini. normale avere la tentazione di portare gli Ugg lasciando i piedi scalzi, ma il sudore e i batteri accorceranno la vita utile di questi stivali. La sudorazione e i microrganismi si annidano nella pelliccia, danneggiando le calzature e causando odori sgradevoli. I calzini ti aiuteranno a mantenerli come nuovi per pi tempo, sia per quanto riguarda l’aspetto esteriore, sia per quanto riguarda l’odore [5].

Se dovessero iniziare a emanare un cattivo odore, cospargi del bicarbonato di sodio negli Ugg e lascialo agire per tutta la notte. Questa sostanza elimina i batteri e i cattivi odori. Cospargilo sulla pelliccia anche prima di metterli via per l’estate: pur non avendo un odore particolarmente pungente, si manterranno freschi per la stagione successiva [6].

Tratta le macchie e tienili puliti. Se dovessero macchiarsi o danneggiarsi a causa dell’acqua, compra un detergente per cuoio o pelle scamosciata. Massaggialo sugli stivali e lascialo agire per tutta la notte. Riempili con della carta di giornale per favorire l’asciugatura e mantenere la forma. Ricorda che alcuni detergenti possono alterare leggermente il colore degli stivali, ma li lasceranno come nuovi [7].

Se presentano una macchia di grasso o olio particolarmente brutta, cospargici sopra del talco in polvere, dell’amido di mais o del gesso e lascialo agire per tutta la notte.

Se la macchia ostinata, per esempio vino o pennarello, prova a spruzzare della lacca per capelli sulla zona interessata e lasciala agire per qualche ora. In seguito applicaci del detersivo per piatti servendoti di un panno umido e lasciala asciugare (non devi eliminare il detersivo). Puoi ripetere il procedimento tutte le volte necessarie fino all’eliminazione completa [8].

Mai mettere gli Ugg in lavatrice, possono rovinarsi.

Se li metti quando piove o nevica, fai attenzione al sale che stato cosparso sulla strada e sui marciapiedi! Pu lasciare tracce sugli stivali, macchie bianche dalla consistenza dura e difficili da rimuovere.

Non portare gli Ugg tutti i giorni. Nonostante siano comodi, possono danneggiare i piedi qualora venissero indossati troppo spesso. Sostengono relativamente poco piedi e caviglie, che vengono quindi stressati. Meglio alternarli con un paio di scarpe invernali di buona qualit che supportino e proteggano i tuoi piedi [9].